Biografia

Giuseppina Toscano nasce a Catania nel 1962, frequenta l’Istituto Statale d’Arte e l’Accademia di B.B.A.A.. Sin da bambina vive in contatto con le realtà artigianali del luogo e nel laboratorio del padre, artigiano vetraio, passa molte ore del suo tempo, affascinata ed attratta da questo materiale che lei definisce “magico”.

L’amore per la materia la porta a fondere l’esperienza paterna con i suoi studi. Inizia così la realizzazione di vetrate artistiche per privati e per strutture sociali ed ecclesiastiche, come le vetrate della Chiesa Madre di Linguaglossa (1985), e di Aci Castello ( 1991 ) e di opere di restauro a cui si dedica da oltre 19 anni. Fra le più importanti, il prestigioso recupero delle vetrate della Loggetta di Villa Zingale sita in Via Etnea, sede dell’Opera Universitaria di Catania.

Ma, il desiderio e l’esigenza di esprimere le possibilità formali e decorative di questo materiale, associate al suo spirito creativo ed alla sua natura di alchimista, la portano ad approfondire l’indagine tecnico-pratica e ad acquisire quelle conoscenze che fanno di qualsiasi esperienza, una via verso l’infinito, trovando un suo linguaggio espressivo che si esplica nell’apertura di una nuova via sulla sperimentazione e messa a punto circa la fusione di materie naturali, quali il vetro, la pietra e l’argilla.

Nel 1999,  ottiene il brevetto per questa sua invenzione unica al mondo.

Da allora, le sue opere vengono ammirate nei circuiti artistici internazionali, dove, le Materie in fusione, il magma in movimento ed opalescente, le testure pure primordiali, i suoi movimenti di lava fluida e le sue esplosioni di roccia vetrificata, vengono considerate come l’espressione magmatica della Sicilia e del suo vulcano, l’Etna.

Insegna arte della modellistica e dell’arredamento al Liceo Artistico Statale M. M. Lazzaro.

Vive e lavora sui pendii dell’Etna, ad Aci Bonaccorsi

Partecipazioni Ufficiali

Veneziarte – Venezia

Gnaccarini Galleria d’Arte – Bologna

Gnaccarini Galleria d’Arte – Bologna

ARTissima – Torino

LineArt – Gand

st’art 2000 – Strasbourg

Holland Art Fair – Utrecht

Art Deco-Simaa  –  Beyrouth

Fundacion Centro National del Vidrio – La Granja (Segovia)

Collecciòn Berengo

LineArt – Gand (Belgique) – Berengo Collection

St’art – Strasbourg – Berengo Collection

Holland Art Fair – Utrecht – Berengo Collection

Art Vienna – Austria     – Berengo Collection

Leerdam Art Fair – Holland       – Berengo Collection

Art Twente – Hengelo – Holland – Berengo Collection

Miami Art Fair – U.S.A. – Berengo Collection

Art Palm Beach – U.S.A. – Berengo Collection

St’art – Strasbourg – Berengo Collection

Stockholm Art Fair  – Berengo Collection

Sofa New York – U.S.A.  – Berengo Collection

Miami Art Fair – U.S.A. – Berengo Collection

Art Palm Beach – U.S.A. – Berengo Collection

St’art – Strasbourg – Berengo Collection

The Lowe Gallery Atlanta – U.S.A. – Berengo Collection

Sofa Chicago – U.S.A. – Berengo Collection

Art Palm Beach – U.S.A. – Berengo Collection

St’art – Strasbourg – Berengo Collection

Art Fair Miami – U.S.A. – Berengo Collection

St’art – Strasbourg – Berengo Collection

Leerdam Art Fair – Holland – Berengo Collection

Art Palm Beach – U.S.A. – Berengo Collection

St’art – Strasbourg – Berengo Collection

The Lowe Gallery Atlanta – U.S.A. – Berengo Collection

Brand Italy  Doha – Qatar – Berengo Collection

Vanedda Street Art – Valverde (CT)

1999

1999

1999

1999

1999

2000

2000

2000

2000

2000

2000

2001

2001

2001

2001

2001

2002

2002

2002

2002

2002

2003

2003

2003

2003

2003

2004

2004

2005

2005

2005

2006

2006

2006

2014

2017

Contact Us

We're not around right now. But you can send us an email and we'll get back to you, asap.

Illeggibile? Cambia il testo. captcha txt

Inizia a digitare e premi Enter per effettuare una ricerca